Igiene orale

L’igiene orale ed in particolare l’igiene dei denti e delle gengive (tessuti parodontali) è di fondamentale importanza non solo per evitare molte delle malattie dentali più frequenti come la carie e la malattia parodontale, ma anche per fare in modo che le cure odontoiatriche che vengono effettuate dal dentista durino nel tempo e non diano luogo ad una “recidiva” della malattia.

Igiene OraleLa prevenzione è indubbiamente quella che ci preme di più.
Con un programma mirato e individuale si abbatte il rischio di insorgenza della carie e della malattia parodontale: controllo periodico, pulizia professionale dei denti, test salivare (verifica della capacità individuale della saliva di evitare il rischio di carie), applicazione di un prodotto antibatterico (clorexidina) in zone particolarmente “a rischio”.
Una ablazione del tartaro ogni sei mesi associata ad una visita odontoiatrica completa è di fondamentale importanza nel mantenimento dell’igiene dentale e parodontale, ma è altrettanto importante l’insegnamento al paziente di tutte quelle tecniche di igiene orale senza le quali molto spesso si giunge inevitabilmente al fallimento delle terapie parodontali ed odontoiatriche in generale.
La nostra segretaria invierà una lettera di richiamo secondo un piano di scadenze prestabilito e personalizzato.